Trilly e la storia di Trieste

Il mio racconto sulle bellezze di Trieste non poteva non iniziare dalla sua antichissima e ricchissima storia. Con queste righe spero di farvi scoprire qualcosa in più su questa meravigliosa città, la mia.

L’Arco di Riccardo e il magnifico Teatro Romano rappresentano un importante testimonianza delle origini della città che fu conquistata dai Romani intorno al 178 a.C e alla quale venne dato il nome di Tergeste. Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente la città divenne colonia bizantina per poi passare sotto il dominio dei Franchi e successivamente, nel 1719, dopo essersi posta sotto la protezione del Duca D’Austria, fu dichiarata porto franco.

Successivamente, durante il trono di Maria Teresa d’Asburgo, la città divenne uno dei principali porti europei. Di questo periodo abbiamo testimonianza grazie al borgo denominato appunto “teresiano”.

Passeggiando per le vie del centro l’architettura neoclassica mi racconta la Trieste dell’Ottocento e del Novecento. Il Faro della Vittoria invece, monumento commemorativo in onore dei caduti del mare durante la prima guerra mondiale, mi riporta alla mente quel periodo.

Vi starete chiedendo perché io vi stia raccontando tutto questo… Conoscere l’importante storia di Trieste vi permetterà di vedere questa città con occhi nuovi. Queste diverse dominazioni infatti hanno influenzato la città e le hanno permesso di essere così com’è oggi: un mix perfetto di culture che si manifestano in stili architettonici, arte ed enogastronomia che aspettano solo di essere scoperti.

Contatti

Scrivi un messaggio

Vuoi rimanere aggiornato su offerte e proposte?
Iscriviti alla nostra newsletter